Tomini Profumati al Miele Noci e Nocciole

VISITA IL MIO NUOVO SITO: http://forchettaecucchiaino.blogspot.it/ Lo so, lo so, è estate e l’idea di accendere il forno….:-(  ….ma da ieri qui ci sono 20 gradi, (15 di notte) quindi…. forno, si! In effetti questi formaggi, ottimi anche freddi o … Continua a leggere

Straccetti di Spada, Valeriana e Asparagini (Louvertin)

A passeggio con Carletto nel bosco dietro casa, trovo dei louvertin (asparagini selvatici, molto teneri e delicati). Pochissimi per fare un risotto, troppi per lasciarli li. … e mo’? Li prendo, qualcosa inventerò! E infatti ecco qui, un piattino nuovo … Continua a leggere

Millesfoglie di Salmone, bufala e spinacini

Questa ricetta e tanto altro sul mio nuovo blog. VISITA IL MIO NUOVO SITO: http://forchettaecucchiaino.blogspot.it/ Ti aspetto. Olga Un’altra ricetta per chi ama mangiare bene e leggero. La presenza del salmone conferisce al piatto un retrogusto affumicato che viene smorzato … Continua a leggere

Tonno Teriyaki allo zenzero

Questa ricetta e tanto altro sul mio nuovo blog. VISITA IL MIO NUOVO SITO: http://forchettaecucchiaino.blogspot.it/ Ti aspetto. Olga Solito giro al giapponese, qualcuno prende il tuna teriyaki. Assaggio. ……mmmm…..Squisito, davvero. Solo, è freddo! Bah… Certo, chiedere (e ottenere) la ricetta … Continua a leggere

Salmone croccante al forno

Salmone croccante al forno

Questa ricetta e tanto altro sul mio nuovo blog. VISITA IL MIO NUOVO SITO: http://forchettaecucchiaino.blogspot.it/ Ti aspetto. Olga Alzi la mano chi non ama il cibo panato… Io personalmente adoro tutto cio’ che viene panato e poi gratinato… Dalle verdure … Continua a leggere

Seitan affumicato in salsa al curry

Un ottimo secondo, appetitoso e profumato. La crema di aceto balsamico regala un tocco di agrodolce molto piacevole e originale.

Un ottimo secondo, appetitoso e profumato. La crema di aceto balsamico regala un tocco di agrodolce molto piacevole e originale.

Il Seitan, questo illustre sconosciuto.

Almeno alla maggior parte dei carnivori.

Quando lo proposi a mia mamma che, come me, non mangia carne, mi guardò come se avessi detto una parolaccia.

“Mamma, il seitan è un sostituto della carne”.

“E’ buonissimo, e se te lo preparo a scaloppina scommetto che non ti accorgi che non è una fettina di carne”.

“Ah, si?” fece lei, con aria leggermente schifata, come se le avessi proposto un fritto di cavallette.

Non lo sfiorò nemmeno con la forchetta, ma, disse, “l’odore è molto buono”.

Lei è piu’ da cibi tradizionali, anzi direi che tutto cio’ che si discosta dalla pasta e dalle verdure arrosto entra nel cono d’ombra dei cibi tabu’.

Questo piatto invece lo consiglio a chi, come me, ama il seitan e i mille modi di prepararlo.

Per 2 PORZIONI.

ingredienti:

Seitan affumicato (se non lo trovate va bene anche normale)

2 grosse cipolle rosse

Olio EVO

1 cucchiaio di curry

Vino rosso, 4 cucchiai circa

2 cucchiai di farina

1 mestolo di brodo di verdure

Guarnizione:

aceto balsamico in crema

Preparazione

Tagliamo a pezzetti il seitan, infariniamolo e teniamolo da parte.

Sbucciare e tagliare a fettine non troppo sottili la cipolla, spessore circa 2-3 mm, preferibilmente con la mandolina. Mettiamo il tutto nella padella con qualche cucchiaio di olio e facciamo andare qualche minuto a fuoco vivace. Quando inizia a soffriggere, lasciamo saltare mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno, poi aggiungiamo un mestolo di brodo (oppure un bicchiere d’acqua e mezzo dado).

Lasciamo ammorbidire le cipolle, quando sono quasi cotte alzare la fiamma e fare evaporare il tutto. A quasto punto aggiungiamo il seitan infarinato, facciamolo saltare un paio di muìinuti e infine aggiungiamo i vino. Facciamo sfumare fino a assorbimento.

Quando è quasi asciutto aggiungiamo il curry e qualche cucchiaio di acqua calda, mescolando finchè si è sciolto completamente e ha insaporito il tutto.

Impiattiamo guarnendo con la crema di aceto balsamico.

Come contorno consiglio del finocchio tagliato a mandolina, con tocchetti di arancia pelata al vivo (vedi ricetta “insalata di finocchi e arance).